Search

Inkbloodedwoman

''Do you need to touch a thing to transfer your emotions or not?'' I touch music,calligraphy and air…can you catch the sun rays? I can…

Category

Amori Sconosciuti

As sombras de Alma …

IMG_2345.JPG

My coffee has gone cold.

It’s one of those moments when I am left with a random sketch of a faceless woman before me,trying to capture her soul …or maybe count its shadows.for she has many as deep as Dante’s inferno..

“Lasciate ogne speranza, voi ch’intrate”

Sarkasmos !

Advertisements

L’attesa di Godot…

Al-anoud Sarhan

Lunedi 12 Sett.

“La verità di ciò che stiamo facendo è una commedia in silenzio. E Voilà! Abbiamo fatto Chaplin orgoglioso!”

Abbastanza teatrale per un rapporto moderno, dove entrambi i partner sono adulti, di mentalità aperta, individui competitivi. Quella fu la fine dell’ultima  lotta  pietosa tra me ed il  principe azzurro. Il nostro palcoscenico non è in grado di gestire più litigi! Ho letto tutto sulle relazioni e studiato Cosmopolitan Magazine a memoria, quindi, non penso più al mio problema come ad fenomeno nuovo.

Durante il rapporto sono stata io quella che ha tirato  il dado per prima, e quindi a fare la prima mossa l’ho notato alla festa di addio di un collega ,mentre  stava cercando di sciogliere la cravatta.Ero in piedi dietro di lui vicino una torta di fragole che mi ha invogliato a mangiarme una di loro e che poi e’ sciovlata  dalle mie mani (mentre ero letteralmente applaudendo) per attirare l’attenzione. Si voltò verso di me e sorrise, ed io  l’invitai a bere qualcosa dopo la serata . Abbiamo cominciato ad uscire più spesso ed presto scoprii che mi ero innamorata follemente di lui.I regali,le cene, i bisbigli infiniti.tutto è andato perfettamente. Macrocosmica simpatia? Non lo so, ma trovare quell ”unico” mi ha fatto credere ancora nell’amore …

Ma c’era un problema … Non sapevo che ero  l’altra donna …

Si tratta di un triangolo amoroso, e che ci crediate o no, lo tormenta tanto quanto tormenta a me. Sentivo la sua presenza tra noi, ma non sapevo  spiegare i suoi silenzi, il suo temperamento. Era stordito e la colpa alla fine fu svelata … mi disse che era sposato, ma che da quell’unione non aveva mai trovato un po ‘di felicità . Che con me ha vissuto ogni sogno, ogni cosa era perfetta ed al suo posto. Ma prendendo la mia mano e porgendola alle labbra per baciarla come in un’addio non bastava per me …

Alcuni legami sono destinati ad essere spezzati, e se fossi l’unica cosa che aveva senso nella sua vita impazzita, allora non mi tirerei indietro. Lo amo troppo per lasciarlo andare. Per un legame che dura da cinque annivale la pena di lottare.

Io non chiedo di vivere per me perché non puoi e non lo faresti, ti chiedo di tenere la mia mano e dirmi che non ti importa quello che porta il mattino e tutto ciò che tolgono le stagioni . Voglio essere la tua Eva, la tua eroina in uno stato di misticismo ed indifferenza. Voglio essere la donna che ti fa la cena la sera, la donna che desideri gustare e respirare e conquistare quando le luci si svaniscono. Voglio che tu mi prometta un nuovo giorno quando i nostri corpi partono in segreto, non importa quanto potra’ essere faticoso, verboso, e a volte deplorato.

Voglio che tu mi abbracci per farmi dimenticare il dolore delle mie spalle, come ti prometto di essere il tuo Atlante;e sollevare il peso della vita, dalle tue spalle stanche. Voglio che tu sappia che tu sia tutto per me in questo mondo e non posso … posso ma non voglio vivere senza di te. Voglio essere la tua casa, la tua amica, la tua compagna. Voglio essere tua moglie finché morte ci separi. Voglio dedicare tutto quello che possiedo e tutto ciò che sono a te. Voglio credere che tu ed io forse siamo  due ombre separate, ma che condividono lo stesso respiro, la stessa orbita, e la stessa pelle. Voglio che tu sappia che nella tue ore più buie sarò come un  barlume di speranza … Voglio essere come un’enigma che si desidera  risolvere, voglio essere il tuo!
Io voglio che tu sia l’uomo che mi ha affascinato di nuovo! Io voglio che tu sia il mio uomo! ”

Improvvisamente capii quello che avevo scritto. Mi ero dimenticata che ero  l’altra donna … Volevo dire che nonostante tutto sono stata la prima a farlo sentire amato e speciale, non lei. Lei Ha l’anello, ma lui  é il mio, per sempre … sempre … sempre ..
Ahimè! Come aspettera’ Godot …

Create a free website or blog at WordPress.com.

Up ↑